Vittorio “Victor” Longobardi

"He has been using Bartolini pickups for a lifetime, first playing Tobias basses then Lakland basses, making the warm sound of pickups become an integral part of his groove!"

Gear:

Tobias Basic and Lakland Skyline
DL52CBJD3 and a 59CBJD-LN3

Genres: Blues, Jazz, Pop, Rock

Homebase:

Rome,Italy.
Victor is a very accomplished multi-instrumentalist based in the heartbeat of Italy – Roma!    He is in demand as an artist and has played with a variety of well-known artists all over Italy, Europe and even internationally.  He is always available for travel – either for collaborations, session work or for touring.  Victor has contributed to a score of recordings put out by a variety of artists on both the electric bass and double bass. When he isn’t recording, teaching, or touring he can be seen performing at virtually all the major pop, rock and ethnic festivals.

Although the electric bass and double bass are his main instruments, he is very comfortable behind the drums, a keyboard or a guitar.  He is a composer, a contributing arranger and is always available for in-house recording/collaboration work.

He teaches professionally and quite extensively – bass, theory, music theory and ensemble music courses.  He has given a number of seminars on blues, jazz and Latin rhythms and structures and the importance of bass and drum.

We all know that music is the universal language but Victor is fluent in English as well as his mother tongue Italiano for those times some extra communication is necessary!

“Victor è un polistrumentista molto affermato con sede nel cuore dell’Italia – Roma! È molto richiesto come artista e ha suonato con una varietà di artisti famosi in tutta Italia, Europa e anche a livello internazionale. È sempre disponibile per i viaggi – sia per collaborazioni, sessioni di lavoro o per tour. Victor ha partecipato alle registrazioni di dischi con vari artisti sia con il basso elettrico che con il contrabbasso. Quando non registra, insegna o è in tournée e si esibisce in quasi tutti i principali festival pop, rock ed etnici. Sebbene il basso elettrico e il contrabbasso siano i suoi strumenti principali, è molto a suo agio dietro la batteria, una tastiera o una chitarra. È un compositore, un arrangiatore collaboratore ed è sempre disponibile per lavori di registrazione / collaborazione. Insegna in modo professionale e piuttosto ampio – corso di basso, teoria, teoria musicale e musica d’insieme. Ha tenuto numerosi seminari su ritmi e strutture blues, jazz e latini e sull’importanza del basso e della batteria. Sappiamo tutti che la musica è la lingua universale ma Victor parla correntemente l’inglese così come la sua lingua madre, l’italiano, di questi tempi è necessaria una comunicazione extra!